Il Consiglio Pastorale

Cos'è il Consiglio Pastorale?

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un organismo di comunione e di corresponsabilità ecclesiale, per la crescita e la vita della comunità cristiana.
E' formato da cristiani che vivono l'adesione di fede a Gesù Cristo e sono disponibili a collaborare secondo le finalità del Consiglio e in comunone con il Parroco che presiede la parrocchia per mandato del Vescovo.
Non è quindi un piccolo Parlamento, né una specie di Consiglio comunale.

Qual'è il suo compito?

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è chiamato ad essere l'immagine concreta di una comunità che vive la comunione e cammina insieme nell'unica missione della Chiesa, quella cioè di evangelizzare, santificare e servire l'uomo nella carità.
Da questa sua identità, derivano in particolare i compiti di:
  • conoscere e analizzare la situazione locale (persone, problemi della gente, ecc.);
  • promuovere, sostenere, coordinare e verificare tutta l'azione pastorale della parrocchia, in armonia con il Piano Pastorale Diocesano;
  • favorire lo sviluppo dei gruppi parrocchiali garantendo la comunione tra loro e con tutta la comunità;
  • approvare le iniziative di carattere economico, proposte dal Consiglio per gli Affari economici, che oltrepassino l’ordinaria amministrazione, in modo che siano in sintonia con le attività pastorali.

Chi può farne parte

Sono membri di diritto del Consiglio Pastorale Parrocchiale i presbiteri, i diaconi, e i religiosi che prestano servizio nella parrocchia.
Ma la sua componente maggioritaria è normalmente rappresentata dai laici. Questi laici devono rappresentare uno specchio fedele del tessuto umano della parrocchia, per età, sesso, condizione sociale; normalmente rappresentano tutte le realtà, gruppi, movimenti ecc. eventualmente presenti in parrocchia. Il numero di questi membri laici e la modalità da seguire per la loro designazione vanno definiti nei regolamenti particolari. In molte parrocchie una parte viene eletta da tutti i parrocchiani, e una parte entra nel consiglio in rappresentanza dei vari gruppi che animano la vita parrocchiale.
Nel caso della nostra parrocchia:
  • dal Parroco, che ne è il presidente;
  • da 14 rappresentanti della comunità, eletti dai fedeli residenti in parrocchia;
  • da un rappresentante per ogni gruppo ecclesiale esistente in parrocchia (Catechiste, Caritas, Giovani, Famiglie, Oratorio, ...)

Quanto dura in carica

Il consiglio dura in carica 5 anni.

Come si vota e chi può votare per le elezioni dei membri del Consiglio Pastorale

Le elezioni hanno luogo in chiesa presso il tavolo delle stampe, subito dopo le S. Messe.
Può votare ogni persona cristiana, maggiorenne e residente in parrocchia, ritirando la scheda che riporta l’elenco dei candidati, apponendo una croce in corrispondenza dei nomi prescelti e mettendo la scheda nell’apposita urna.
Si possono esprimere fino a 3 preferenze.
E’ possibile votare anche altre persone che non sono nell'elenco, scrivendone i nomi negli appositi spazi in bianco, purché tali persone abbiano i requisiti richiesti (vedi sotto).
I gruppi ecclesiali, invece, eleggeranno i loro rappresentanti.

Come viene composta la lista dei candidati al Consiglio

Il consigliere che si propone al voto della comunità deve avere alcune caratteristiche che sono così descritte dallo statuto:
“Il Consiglio pastorale parrocchiale è composto da fedeli che abbiano raggiunto i diciotto anni di età e dei quali siano noti la fede, la comunione con la Chiesa, i buoni costumi e la saggezza... mostrino una presenza attiva nelle assemblee ecclesiali e nel cammino di fede proposto e sostenuto dalle comunità.. Il tono di un Consiglio pastorale è dato, infatti, dalla sensibilità e formazione cristiana dei suoi componenti e dalla loro coscienza del ruolo nella Chiesa...”
Possono essere membri del Consiglio Pastorare Parrocchiale coloro che, battezzati e cresimati, abbiano compiuto i 18 anni e siano domiciliati in parrocchia o operanti stabilmente in essa; siano impegnati in una vita cristiana coerente, abbiano capacità di dialogo e conoscenza dei concreti bisogni della parrocchia; siano in piena comunione con la Chiesa.

Attuali componenti del Consiglio Pastorale Parrocchiale

Presidente:
 - DON FEDERICO GAVA

Membri eletti:
 - CANELLA GIOVANNA
 - COROCHER GIULIA
 - COSTANTINI LIDIA
 - CREPALDI ROBERTO
 - DE BIASI MICHELE
 - DE NARDI DAVIDE
 - DELLA LIBERA ESTER
 - DI MARTINO ALESSANDRA
 - GRAVA MASSIMO
 - MARANGONI SAMUELA
 - MARINELLO CLARA
 - PICCIN MARIA LUISA
 - RIBEIRO DA COSTA DOMINGOS
 - SONEGO ELISA
 - TABARINI LUIGI

Membri rappresentanti dei gruppi ecclesiali:
 - D'ARSIE' CATERINA (Caritas)
 - MARIN ALESSANDRA (CPAE)
 - PIN ROSSELLA (Missioni)

Vicepresidente:
 - RIBEIRO DA COSTA DOMINGOS

Segretarie:

 - MARANGONI SAMUELA
 - MARIN ALESSANDRA

Comments