Dicono di noi...‎ > ‎

2008

14 Settembre - Il Re Leone ti insegna l'amicizia

da



Il Re Leone ti insegna l'amicizia
GREST PER 61 BAMBINI E 24 ANIMATORI A MESCHIO

Concluso anche il grest della parrocchia di Meschio che, con un gran finale, è riuscito a catapultare tutti i suoi partecipanti e i rispettivi genitori nella storia del Re Leone. Sabato 6 in serata, presso l'oratorio, si è svolta la recita finale che ha visto i 61 bambini e ragazzi, dall'ultimo anno di asilo alla seconda media, interpretare i tanti personaggi di questa storia. «La storia del Re Leone – spiega Elisa Sonego, coordinatrice del grest insieme a Daniele Martin, Valentina De Negri e Massimiliano Mariani – è un racconto poco conosciuto dai bambini d'oggi e molto ricco di contenuti che abbiamo sviluppato e approfondito in queste due settimane: amicizia, stima e rapporto con i genitori». Una recita fatta con scenografie e balletti realizzati dagli stessi ragazzi e con costumi cuciti (fino a notte fonda) dai loro 24 giovani animatori. Mattine e pomeriggi scanditi dalle scenette introduttive sulla storia del Re Leone commentate dal parroco, laboratori, momenti di riflessione e tanti giochi. Giochi per i quali questi 24 animatori hanno dato spazio alla loro massima creatività, ideando divertimenti unici e originali, senza però rinunciare alla tradizionale caccia al tesoro presso l'area Fenderl.

Claudia Borsoi

6 Luglio - MESCHIO: Concerto in oratorio

da



MESCHIO: concerto in oratorio

Domenica 6 luglio il patronato di Meschio si trasforma in “Meschiostock”. Questo infatti il titolo della rassegna di gruppi giovanili che si terrà dalle 16 in poi, organizzata da Comitato pro oratorio e Gruppo giovani della parrocchia di Meschio. Suonano Claymore, No Signal, Skattegat, The Raskals e la sedicenne Nicoletta Naibo (nella foto) in arte Nicolosa.

6 Aprile - MESCHIO: Con un testo di I. Soligon ritorna in scena la "Compagnia degli Anta"

da



MESCHIO: Con un testo di I. Soligon ritorna in scena la "Compagnia degli Anta"

Torna in scena per il suo terzo spettacolo la mescolina “Compagnia degli Anta” nata, come indica il nome, da un gruppo di anziani, ma progressivamente svecchiatasi. Sabato 5 aprile alle 20.30 al teatro del patronato parrocchiale di Meschio gli Anta porteranno in scena “Aaa cercasi perpetua”, atto unico liberamente tratto da un divertente testo di Innocente Soligon.
Mario Dalle Crode è il protagonista: un parroco alla ricerca di una nuova perpetua. Davanti ai suoi occhi sfilano candidati quantomai eterogenei ed originali.Gli altri attori sono Giampaolo Frassinelli, Claudio Cettolin, Bruno Stella (nella parte del vescovo), Fanny Strazzer, Nadia Segat, Lidia Madotto, Patrizia Da Re, Ivonne Zanchetta, Ester Della Libera, Samuela Marangoni, Luisa Sonego, Bruna Bobbo, Roberto Crepaldi, Renata Frassinelli e Marilena Della Giustina, che è anche regista.


Comments